Siti
Annunci di Lavoro

Tv al Plasma

Le Caratteristiche delle Tv al Plasma

I vecchi televisori a tubo catodico sono oramai un lontano ricordo per tanti italiani che si sono piacevolmente abituati a seguire film e trasmissioni su modernissimi apparecchi dotati di tecnologie all'avanguardia, capaci di garantire qualità di visione superba.

Tra le nuove tv che hanno incantato il pubblico troviamo certamente quelle al plasma, basate su una tecnologia complessa che, tuttavia, è utile comprendere per apprezzarla pienamente.

In termini semplici potremmo dire che le tv al plasma sono dotate di schermi piatti formati da due pannelli di vetro in mezzo ai quali trovano posto un'infinità di piccolissime celle, ciascuna delle quali ha al proprio interno una speciale miscela di gas nobili quali neon e xeno.

In ogni cella (pixel) sono poi presenti tre diverse sezioni, una contenente fosfori per emettere la luce rossa, una per quelli relativi alla luce verde e l'ultima per quella blu, in modo da rendere possibili le combinazioni che danno vita alle immagini sullo schermo piatto.

Queste micro celle sono, infatti, collegate ad elettrodi dai quali partono gli impulsi che trasformano i gas in un plasma, il quale a sua volta eccita i fosfori facendo sì che emettano le luci e creando una sorta di sofisticato puzzle dal quale prendono vita le immagini.

 

Navigare Facile